La città dei ragazzi di Cosenza

La città dei ragazzi di Cosenza che novembre del 2003, nel Comune di Cosenza, è stata inaugurata, La Città dei Ragazzi, uno spazio pensato per i bambini ed i ragazzi fino ai 14 anni di età, per le loro famiglie, nonché per gli istituti scolastici di ogni ordine e grado. E’ la più grande area per i giovani attualmente esistente in Italia, caratterizzata da una notevole varietà di funzioni è un centro polivalente, dotato di una pluralità di offerte che privilegia la dimensione di gruppo e lo sviluppo della comunicazione interpersonale. La struttura di Città dei Ragazzi è costituita da quattro padiglioni ed estesi spazi verdi, per una superficie complessiva di circa 33.000 metri quadrati. Il primo cubo, Bianco, è addetto all’accoglienza, alla segreteria organizzativa e all’amministrazione. Il cubo Azzurro è costituita dalla ludoteca e l’area delle attività manipolative ed artistiche,con i laboratori di musica e di giardinaggio. Uno spazio in cui si gode appieno del diritto inalienabile al gioco è il luogo del fare e dello sperimentare, dei laboratori e della creatività. Il cubo Rosso è il luogo deputato alle attività motorie e psicomotorie. Gli interventi svolti in quest’area sono finalizzati a sollecitare la curiosità di giocare con il proprio corpo, di esplorare le proprie possibilità di movimento per entrare in relazione con gli altri e con contesti diversi. Inoltre nel cubo rosso si tengono laboratori ludo-didattici, anche in lingua inglese. Infine, il cubo Giallo, è l’area della comunicazione, dello spettacolo e della scienza

. Città dei ragazzi

Qui i ragazzi hanno l’opportunità di confrontarsi in prima persona con i nuovi media, le nuove tecnologie e le diverse forme espressive, in un rapporto attivo, costruttivo e critico ed in uno spazio aggregante. La televisione, la rete, la radio, la musica, il teatro, il cinema accompagnano le giornate dei ragazzi. I suoi 12.000 mq di verde e i quattro cubi offrono infinite possibilità di intrattenimento, di gioco e di didattica. La piazza centrale, per le sue dimensioni, rappresenta quel luogo, all’aperto, dove è possibile riscoprire il rapporto fra il bambino e gli spazi aperti della città. La struttura, e tutte le attività che propone, mirano ad accrescere le forme espressive, formative, ricreative e socializzanti, favorendo l’aggregazione. La “Città dei Ragazzi” è destinatari principalmente ai bambini e i ragazzi (0-14 anni), chiunque può usufruire dei servizi offerti dalla struttura, si privilegia una pedagogia attiva e in particolare l’animazione socio-culturale. I laboratori, inoltre, sono configurati come un insieme di esperienze estremamente flessibili, sempre alla ricerca di percorsi innovativi, partecipati e di qualità. LA Città dei Ragazzi di Cosenza, inoltre offre un servizio estivo, il servizio di intrattenimento “Summer Edition”, attivo dal 16 giugno 2014, in concomitanza con la chiusura delle scuole (dalle 8.00 alle 17.00). Summer Edition intende offrire ai bambini e ai ragazzi proposte per il tempo libero durante il periodo delle vacanze scolastiche. Il servizio si connota come una proposta di massima utilità per le famiglie che lavorano e che hanno la necessità di occupare in modo sano e creativo il tempo dei loro figli. Ai bambini saranno proposte opportunità di crescita attraverso percorsi educativo finalizzati all’acquisizione di nuovi strumenti relazionali e cognitivi, in un clima improntato all’ascolto, al confronto, allo scambio, alla socializzazione, alla sperimentazione ed al sano e meritato divertimento.